Kinds of Kindness: il trailer riunisce Lanthimos ed Emma Stone

Kinds of Kindness

È stato rilasciato il primo teaser ufficiale di Kinds of Kindness. Il nuovo film del regista nominato agli Oscar Yorgos Lanthimos era stato annunciato già tempo fa e arriverà nelle sale statunitensi il 21 giugno e prossimamente in quelle italiane.

Dopo il successo di Poor Things, Lanthimos tornerà sullo schermo con un film ricco di volti già noti a chi ama il regista. Non mancherà infatti l'attrice che è ormai diventata la sua musa: Emma Stone. Reduce dal suo secondo premio Oscar per il ruolo di Bella Baxter, la Stone sarà parte importante di questa nuova pellicola. Con lei anche Willem Defoe e Margaret Qualley, entrambi presenti in Povere Creature.

La trama di Kinds of Kindness

Kinds of Kindness

Questo film, girato ormai due anni fa a New Orleans, è ancora avvolto da un alone di mistero. Conosciamo gran parte del cast come già detto. Sappiamo chi ha firmato la sceneggiatura, ovvero lo stesso Lanthimos accompagnato da Efthimis Filippou, con il quale il regista greco ha collaborato più volte.

Ma per quanto riguarda la trama, sappiamo ben poco. Da quanto affermato, dovrebbe essere una favola in tre parti. Un uomo senza scelta che cerca di riprendere il controllo della sua vita. Un poliziotto allarmato dal fatto che sua moglie, scomparsa in mare, una volta tornata sembri una persona diversa. E una donna determinata a trovare una persona specifica con un'abilità speciale, destinata a diventare un prodigioso leader spirituale. Questa è, infatti, la sinossi ufficiale:

"A Triptych fable, following a man without choice who tries to take control of his own life. A policeman who is alarmed that his wife who was missing-at-sea has returned and seems a different person. And a woman determined to find a specific someone with a special ability, who is destined to become a prodigious spiritual leader.”

Cosa ci dice in più il teaser?

Questo teaser non va a aggiungere nulla a quello che già sapevamo per quanto riguarda cast e trama. È chiaro che, a differenza degli ultimi due film del regista greco, queste storie saranno tutte ambientate ai giorni nostri. Questo ce lo lasciano intuire le scenografie e i costumi.

Il teaser ha un ritmo molto incalzante e riesce a incuriosire chi lo guarda. Dovremo però attendere il trailer per avere maggiori informazioni sulle diverse storie.