Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Xbox: arrivato l’aggiornamento di ottobre

Keyboard controller Microsoft

Continuando sulla scia di un update al mese, per questo ottobre Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento per il software di Xbox Series X|S.

Questa volta le novità riguardano la mappatura del Xbox controller, la possibilità di importare direttamente in Clipchamp le scene di gioco catturate e la gestione dei permessi per la raccolta opzionale dei dati.

Infine, come scritto su Xbox Wire, è in lavoro una funzione “Jump-in” per migliorare l’esperienza di gioco con gli altri giocatori.

La mappatura del controller

Per quanto riguarda la mappatura del controller, ora sarà possibile riprogrammare su tastiera i pulsanti dell’Xbox Elite Wireless Controller Series 2 e l’Xbox Adaptive Controller.

Con questa nuova feature sarà quindi possibile espandere la capacità degli input dei controller, il che è di estremo aiuto nei giochi sprovvisti di opzione di remapping, con limitate opzioni di accessibilità o con molti comandi. L’esperienza di coloro che son abituati a giocare su tastiera o dei giocatori che necessitano miglior accessibilità sarà sicuramente migliorata.

Inoltre, sarà possibile utilizzare i due controller anche in quei titoli che non supportano il loro uso.

Keyboard controller Microsoft xbox

Importare su Clipchamp da Xbox

Questa feature vi permetterà di importare direttamente le Xbox game captures dal Xbox network al software di video-editor Microsoft Clipchamp. Vi basterà entrare tramite il vostro account Xbox nel video-editor per poter ritrovare tutte le scene di gioco che avete catturato nel corso dei vostri gameplay.

A questo punto sarete più che liberi di editare a vostro piacimento le clip, sbizzarrendovi con effetti, tagli e così via.

Clipchamp microsoft xbox

Condivisione dei dati

Con il nuovo aggiornamento, vi verrà data la possibilità di controllare molto più facilmente i permessi per la condivisione dei dati diagnostici facoltativi.

Parliamo di tutti quei dati che riguardano informazioni come l’utilizzo di determinate funzionalità ed app o eventuali errori di sistema. Dati che verranno poi utilizzati da Microsoft per il miglioramento di queste stesse funzionalità e l’eliminazione degli errori.

Per poter accedere a questi permessi e decidere come gestirli in base alle vostre preferenze, vi basterà premere il tasto Xbox per poi seguire il seguente percorso: Settings > Account > Privacy e Sicurezza > Feedback e Diagnostica.

Con l’aggiornamento, inoltre, il controllo sui dati diagnostici facoltativi diventa account-based, andando quindi ad applicarsi su tutti i dispositivi a cui l’account è collegato.

Data diagnostic xbox

Opzione Jump-In

Per migliorare l’esperienza di gioco condivisa, Microsoft sta sperimentando un’opzione Jump-In. Con l’opzione vi sarà possibile entrare facilmente nella partita di un amico o invitare un amico in una vostra partita, tutto tramite la vostra pagina profilo.

La feature, tuttavia, è ancora in fase di lavorazione e testing e verrà proposta solo ad un numero ristretto di utenti.