Per scoprire i nostri contenuti esclusivi sui Social, Youtube e il nostro server Discord... Clicca qui!

Cinema

Film 2023: quali sono i titoli più attesi del prossimo anno?

Il 2023 si preannuncia un anno ricchissimo di grande cinema: ecco i film 2023 più attesi, tra grandi saghe e film d’autore.

Film 2023: quali sono i titoli più attesi del prossimo anno?
Film 2023: quali sono i titoli più attesi del prossimo anno?

Indice dei contenuti

  • I film in corsa per gli Oscar 2023
  • Grandi blockbuster primaverili
  • Film 2023: un'estate da ricordare
  • Da Dune 2 ad Aquaman: i titoli di fine anno
  • Film 2023: le pellicole d'autore
  • Film 2023 più attesi: la top 10

Il 2022 si è rivelato un anno di alti e bassi per il mondo del cinema. Le conseguenze della pandemia si sono ancora una volta fatte sentire, con diversi dei film più attesi che hanno subito ritardi nella produzione.

Se dobbiamo però trovare un lato positivo alla carenza di grandi titoli (se non per i soliti cinecomic e poche altre eccezioni) e ai rinvii, vi è il fatto che questi ultimi andranno ad arricchire il catalogo delle uscite cinematografiche del 2023, che si preannuncia già di altissimo livello. Andiamo dunque ad analizzare i film 2023 più attesi.

I film in corsa per gli Oscar 2023

Come sempre sono tantissimi i titoli già usciti negli Stati Uniti per i quali dovremo ancora attendere prima di vederli nelle sale italiane. Stiamo parlando ovviamente dei film che saranno protagonisti della stagione 2023, ovvero le pellicole in corsa per le nomination agli Oscar 2023.

Tra questi il primo ad arrivare in Italia sarà Babylon di Damien Chazelle (19 gennaio 2023), l’epopea hollywoodiana del regista di Whiplash e La La Land. Seguiranno a ruota The Son (9 febbraio), Tár (9 febbraio 2023), Empire of Light (23 febbraio) di Sam Mendes ed infine The Whale (2 marzo), con l’atteso ritorno di Brendan Fraser.

Tra tutti i film 2023 in uscita nei primi mesi dell’anno, quello più acclamato dalla critica oltreoceano è però Gli Spiriti dell’Isola (2 febbraio 2023), che secondo molti potrebbe essere il grande rivale di The Fabelmans di Steven Spielberg nelle categorie principali dei prossimi Oscar.

Babylon film 2023
Babylon

Grandi blockbuster primaverili

Il primo grande blockbuster tra i film 2023 debutterà nelle sale italiane il 15 febbraio: Ant-Man and The Wasp: Quantumania. Oltre a questo primo successo annunciato al botteghino, trattandosi di un film dei Marvel Studios, saranno diversi i prodotti per gli spettatori generalisti in uscita nella prima metà del prossimo anno.

A marzo arriveranno Creed III (2 marzo), 65 con Adam Driver, Scream VI, Shazam! Furia degli dei (16 marzo), John Wick: Chapter 4 (23 marzo) e Dungeons & Dragons – L’onore dei ladri (30 marzo). Il mese successivo vedremo anche Super Mario Bros. – Il film (6 aprile) e Next Goal Wins (20 aprile), prossimo film di Taika Waititi con protagonista Michael Fassbender.

Sono però due i principali prodotti per il grande pubblico previsti nella stagione primaverile, entrambi di casa Disney. Da un lato ci saranno il live-action La Sirenetta (24 maggio) e Fast X (19 maggio), mentre per gli appassionati di cinecomic l’attesa è tutta rivolta verso Guardiani della Galassia vol. 3 (3 maggio), terzo ed ultimo capitolo della saga diretta da James Gunn.

Ant-man and the wasp: quantumania film 2023
Ant-man and the wasp: quantumania

Film 2023: un’estate da ricordare

C’è un periodo del prossimo anno che tutti gli esercenti cinematografici hanno segnato sul calendario: l’estate. Dai tempi della pandemia non c’è mai stato un periodo così ricco di veri e propri eventi cinematografici come i tre mesi estivi del 2023, che potranno contare sia sulle opere di alcuni dei registi più acclamati in circolazione che sui capitoli delle grandi saghe, del passato e del presente.

A dare il via alle danze sarà Spider-Man: Across the Spider-Verse, sequel del film d’animazione Un nuovo Universo, in uscita l’1 giugno. A seguire sarà la volta di Transformers: Il Risveglio, settimo titolo della serie previsto per il 9 giugno. Subito dopo, arriveranno in sala nello stesso giorno sia il film Pixar Elemental che The Flash (16 giugno), che darà una conformazione tutta nuova al DCU. Nella stessa data vedremo anche Jennifer Lawrence tornare al cinema in No Hard Feelings, ma soprattutto toccherà poi ad Asteroid City di Wes Anderson (23 giugno)

Il ricchissimo calendario delle uscite di giugno si concluderà con Indiana Jones e la Ruota del Destino, ma con esso non si esauriscono i grandi titoli estivi. Il vero punto di forza dei film 2023 saranno infatti, restringendo ulteriormente il campo, le due settimane comprese fra il 14 ed il 26 luglio.

Il parterre di titoli previsti in questo lasso di tempo è semplicemente incredibile. Dopo il sensazionale successo di Top Gun: Maverick, rivedremo Tom Cruise in Mission Impossible: Dead Reckoning – Parte 1. Subito dopo toccherà all’apprezzatissima Greta Gerwig con Barbie, pellicola con protagonista Margot Robbie e Ryan Gosling che si preannuncia un qualcosa di unico nel suo genere. Ma soprattutto, rivedremo Christopher Nolan nell’attesissimo Oppenheimer, in cui Cillian Murphy presterà il volto al padre della bomba atomica, coadiuvato da un cast stellare.

Solo nomi del calibro di Nolan e Cruise ed un titolo dedicato a Barbie potrebbero tener testa ai Marvel Studios al box office. Il mese di luglio avrà, infatti, la propria chiusura con The Marvels, sequel di Captain Marvel. Raramente un titolo della Casa delle Idee ha avuto una concorrenza così agguerrita, che sarà estremamente indicativa della forza della fan base Marvel.

Di fronte ad un programma del genere, la speranza è che Top Gun: Maverick e Avatar: La Via dell’Acqua non siano stati eventi isolati, ma che il pubblico torni a riempire le sale anche per prodotti a metà fra il cinema d’autore e i grandi blockbuster.

Come se non bastasse, l’estate si concluderà con altri film attesi come Haunted Mansion e Gran Turismo (11 agosto), ma anche Blue Beetle della DC (18 agosto), The Equalizer 3 (1 settembre) e The Nun 2.

Elemental film 2023
Elemental

Da Dune 2 ad Aquaman: i titoli di fine anno

Sarà un finale di 2023 all’insegna di Timothée Chalamet. La giovane stella hollywoodiana, dopo Bones and All, tornerà a vestire i panni di Paul Atreides in Dune: Part Two. La pellicola sarà nuovamente diretta da Denis Villeneuve con un cast ancor più ricco del primo capitolo, grazie alle aggiunte di Austin Butler, Florence Pugh e Christopher Walken.

Timothée Chalamet sarà però protagonista anche di un’altra attesa pellicola, ovvero Wonka di Paul King, previsto per il 15 dicembre, pochi giorni prima di Aquaman and the Lost Kingdom. Quest’ultimo sarà presumibilmente l’ultimo film sul supereroe DC con protagonista Jason Momoa.

Prima però saranno diversi i franchise che torneranno in sala. Il 6 ottobre vedremo Kraven The Hunter, film Sony ambientato nell’universo di Spider-Man; 17 novembre The Hunger Games: The Ballad of Songbirds & Snakes ed infine Ghostbusters 5 il 20 dicembre.

Dceu aquaman film 2023
Aquaman

Film 2023: le pellicole d’autore

Dopo aver parlato a lungo di saghe, franchise e blockbuster, è tempo di spostare l’attenzione sui film d’autore ancora privi di una data di uscita ufficiale.

A guidare la lista dei film 2023 c’è indubbiamente Killers of the Flower Moon di Martin Scorsese, film con protagonisti Leonardo DiCaprio e Robert De Niro che, stando alle parole del regista, potrebbe debuttare in sala e su Apple TV “nel giro di qualche mese”.

Nessun indizio invece su quando potremo finalmente vedere Poor Things di Yorgos Lanthimos con Emma Stone. Si pensava che il film sarebbe potuto uscire già nel 2022, ma dopo essere stato rinviato al 2023 è probabile che venga scelta una finestra di rilascio compatibile con i festival di fine anno, Venezia in primis, per poi puntare agli Oscar dell’anno seguente.

Incertezza anche sulle date di uscita di Napoleon di Ridley Scott e Beau Is Afraid di Ari Aster, entrambi con Joaquin Phoenix nel ruolo del protagonista. Dovrebbe invece uscire il 10 agosto Challengers, prossimo film di Luca Guadagnino con protagonista Zendaya.

Ultimo, ma di certo non per ordine di importanza, The Killer di David Fincher. Il regista si riunirà con lo sceneggiatore di Seven (Andrew Kevin Walker) e dirigerà Michael Fassbender in questo thriller, adattamento della serie di graphic novel di Alexis Nolent, che segue un assassino che comincia ad avere una crisi psicologica in un mondo privo di moralità.

Killers of the flower moon film 2023

Film 2023 più attesi: la top 10

Per concludere, proviamo dunque a stilare una classifica dei film 2023 più attesi, alla luce delle nostre aspettative e dell’interesse generale da parte di tutti i tipi di spettatori.

  1. Oppenheimer
  2. Killers of the Flower Moon
  3. Dune 2
  4. Guardiani della Galassia vol.3
  5. Spider-Man: Across the Spider-Verse
  6. Barbie
  7. The Killer
  8. Ant-Man and The Wasp: Quantumania
  9. Mission Impossible: Dead Reckoning
  10. Babylon

Seguici su Google News Leggi Google News
Oppenheimer movie

Oppenheimer: ecco il primo trailer del nuovo…

Dopo una lunga attesa è stato finalmente reso pubblico il primo trailer di Oppenheimer, il…
Close

RecensioneClose, Recensione – L’urlo silenzioso dell’innocenza

Close, il nuovo film del regista belga Lukas Dhont, è uscito nelle sale italiane il…
The french dispatch asteroid city

Asteroid City: il film di Wes Anderson…

Annunciata la data d'uscita di Asteroid City, il prossimo film di Wes Anderson che arriverà…
Pretty princess 3

Pretty Princess 3: è ufficiale, il film…

Adesso è ufficiale, Pretty Princess 3 si farà, e sono stati già scelti alcuni collaboratori