League of Legends: Briar il nuovo campione

League of Legends

Andiamo a vedere insieme le caratteristiche del nuovo campione di League of Legends, il MOBA targato Riot.

Briar si caratterizza per le sue Abilità di Heather. Infatti utilizza lo stesso potere di Renata Glasc, far impazzire i campioni nemici, ma su se stessa. In pratica una specie di frenesia berserker. Quando entra in questo stato di follia attaccherà chiunque o qualunque cosa si metta sulla sua strada.

Inoltre i giocatori non saranno in grado di controllare i suoi attacchi quando si trova in questo stato.

DETTAGLI ABILITÀ BRIAR

Passiva - Anatema cremisi

Briar ottiene guarigione aumentata in base alla sua salute mancante e i suoi attacchi e abilità applicano un sanguinamento cumulativo per una breve durata. Il sanguinamento infligge danni fisici in base al numero di cariche e cura Briar di una percentuale dei danni pre-resistenze. Il nuovo campione non ha rigenerazione base della salute e le sue abilita utilizzano questa per il lancio.

Q - Salto alla gola

Briar balza addosso a un bersaglio stordendolo per una breve durata, infliggendo danni fisici e riducendone l'armatura. Se questa abilita viene lanciata su un avversario diverso da un campione, minion o mostro, durante la frenesia il personaggio cambierà la sua priorità di attacco.

W - Frenesia sanguinaria/Morsi della fame

Briar salta verso un punto ed entra in Frenesia sanguinaria, auto-provocandosi verso il nemico più vicino (dando la priorità ai campioni) per un periodo di tempo. Mentre è in Frenesia sanguinaria, ottiene velocità d'attacco e velocità di movimento, e i suoi attacchi infliggono danni fisici attorno al bersaglio principale.

E - Urlo agghiacciante

Inizio carica: Briar rimuove Frenesia sanguinaria e accumula energia, ottenendo riduzione danni e ripristinando salute.

Rilascio: Briar lancia un urlo che infligge danni in base al tempo di carica e rallenta per una breve durata. Un urlo caricato al massimo respinge i nemici, infliggendo danni aggiuntivi a quelli che colpiscono un muro e stordendoli.

R - Promessa di morte

Briar calcia un'emolite e vola verso la posizione del primo campione colpito, che viene marchiato come sua preda. Quando atterra, infligge un'elevata quantità di danni fisici a tutto ciò che si trova nelle vicinanze e fa fuggire i nemici vicini. A questo punto, Briar entra in una Frenesia sanguinaria potenziata e insegue la sua preda finché uno dei due non muore. Durante questo periodo, ottiene armatura, resistenza magica e velocità di movimento aggiuntiva.

Per il campione numero 165 di League of Legends si tratta di un personaggio molto controverso nella sua storia. È molto pericoloso per la sua follia forse anche per i giocatori della landa...

Per altre notizie riguardanti League of Legends oltre a moltissimi altri videogiochi, potete trovare altre notizie su Hynerd.it