GTA 6: differenze con GTA 4 e GTA 5

GTA 6

Gta 6 è stato mostrato nella giornata di ieri e il successo del trailer è indiscutibile. Attualmente sono passate poco più di 24 ore e conta già più di 90 milioni di visualizzazioni. Giusto per farvi capire il trailer di GTA 5 conta ora, 12 anni dopo la pubblicazione, 98 milioni di visualizzazioni. Molto probabile quindi il sorpasso già oggi. Nonostante gli appena 90 secondi di trailer abbiamo potuto scorgere alcuni dettagli interessanti. In questo articolo abbiamo voluto fare, per quel che vale, un confronto con gli ultimi due GTA.

Similitudini e differenze con i vecchi trailer

Partiamo quindi proprio dal confronto dei tre trailer. Ciò che accomuna il quarto e il quinto capitolo è sicuramente l'essere completamente in grafica di gioco. In entrambi i trailer possiamo vedere scene trovate effettivamente all'interno del gioco completo e una visione panoramica sulle due città, entrambe il più possibile coerente ai prodotti completi. Questa fa ben sperare per GTA 6, perché in caso si trattasse davvero di tutta grafica in game potremmo davvero parlare di una grafica sbalorditiva.

Diversa invece tra GTA 4 e GTA 5 sia l'attesa tra trailer e rilascio sia il periodo di lancio. GTA 4 fu mostrato la prima volta a marzo 2007 e uscì invece poco più di un anno dopo ad aprile 2008. GTA 5 invece venne mostrato a inizio novembre 2011 ed uscì a metà settembre 2013, quindi quasi due anni dopo. Ci danno quindi poche informazioni sul lancio di GTA 6, non è difficile prevedere però un periodo tra settembre e dicembre 2025, più simile quindi al quinto capitolo.

Ultimo dettaglio che accomuna i due capitoli precedenti, e quindi molto probabilmente anche il sesto, e il mostrare da vicino, o in alcuni casi più di nascosto, molte delle feature del titolo. Probabile quindi che la fauna vista possa essere davvero un punto cardine del titolo. Nel trailer possiamo vedere anche molti post su un social network, festini privati al limite della legalità e qualche nuovo tipo di veicolo. Non è quindi probabile trovare queste feature all'interno di GTA 6.

Un occhio ai protagonisti

Da una parte il solo Niko Bellic mentre dall'altra i tre Michael De Santa, Franklin Clinton e Trevor Philips. Con GTA 6 abbiamo quindi la via di mezzo con Lucia e Jason.

Con Niko Bellic parliamo di un personaggio molto particolare, rimasto nel cuore a moltissimi fan negli anni. Si tratta di un uomo serbo che ha partecipato a varie guerre in Europa da militare. Ciò che lo porta a Liberty City, oltre al cugino Roman, è il desiderio di rivalsa e vendetta per un particolare fatto avvenuto in guerra.

Protagonisti GTA 5

Franklin Clinton è un giovane afroamericano delinquente. Vive con la zia dopo aver perso la madre dopo un'overdose. Fa parte della banda criminale delle "Famiglie" assieme al suo migliore amico Lamar.

Michael De Santa è invece un rapinatore di banche in pensione all'interno del programma testimoni dell'FIB. Micheal vive una vita tranquilla nel lusso, nonostante qualche demone interno. Si troverà però di nuovo in giri criminali dopo il particolare incontro con Franklin.

Infine, Trevor Philips è un veterano canadese della guerra fredda. È un grande pilota di aerei ed elicotteri e faceva parte della vecchia banda criminale di Michael. Una delle sue caratteristiche particolari è l'essere ritenuto mentalmente instabile.

Purtroppo, non sappiamo ancora molto riguardo Lucia e Jason GTA 6. Però da quel poco che è emerso e che sappiamo dai leak è che i due giovani siano una coppia alla "Bonnie e Clyde" pronti a vivere una vita al limite tra crimini e passione.

Le tre città

Parliamo ovviamente di Liberty City, Los Santos e Vice City. La prima si trova in molti titoli della saga, i due principali sono però GTA 3 e GTA 4. Parliamo di una città ispirata a New York caratterizzata da tre macroaree principali. Tra il terzo e quarto capitolo ci sono ovvie differenze, soprattutto nei dettagli della città, la grandezza non è però poi così dissimile. Ovviamente la Liberty City del quarto capitolo è una città molto più viva e grande non ha visto però un salto generazionale incredibile.

Diversamente invece per Los Santos, che tra GTA San Andreas e GTA 5 c'è stata una vera è propria evoluzione. Los Santos è ispirata a Los Angeles e fa delle spiagge, dei palazzi e di Vinewood alcune delle sue caratteristiche principali. Come detto in precedenza la mappa si è completamente evoluta, cambiando di forma e dimensione. In San Andreas la mappa è quadrata ed è sviluppata su due isole principali. In GTA 5 invece abbiamo un'isola unica con una grandezza di più del doppio di San Andreas. Gigante però anche se confrontata con il quarto capitolo.

Leak GTA 6 map

Abbiamo infine Vice City città ispirata a Miami. Non possiamo fare ovviamente un confronto su grandezza e fedeltà rispetto al capitolo precedente, ovvero GTA Vice City, nel trailer di GTA 6 sono presenti però alcuni punti ben riconoscibili rimasterizzati dal vecchio gioco. Stando ai leak la mappa sarebbe grande più del doppio di quella di GTA 5. Dobbiamo attendere però nuove informazioni e magari un gameplay trailer per saperne di più. Chiaro però che ci piacerebbe vedere una mappa quanto più esplorabile e realistica possibile, anche se questo dovesse voler dire una mappa più contenuta.