EcoFlow Delta Max e Pannello solare portatile 400W, Recensione

Abbiamo testato l’EcoFlow DELTA Max: ecco cosa ne pensiamo.

EcoFlow DELTA Max

La Power Station Portatile EcoFlow Delta Max si è rivelata un dispositivo indispensabile nei tempi moderni. Il nostro stile di vita sempre più digitale ci porta a fare affidamento sull'energia elettrica per molteplici attività quotidiane, spesso facendone una necessità anche in situazioni outdoor, come in campeggio o in camper. L'importanza di un alimentatore affidabile è stata ulteriormente sottolineata dalle recenti condizioni meteorologiche estreme, che hanno messo in luce la convenienza e l'efficienza delle Power Station Portatili.

La Power Station EcoFlow Delta Max, pur non essendo in grado di alimentare un'intera abitazione, possiede la capacità di far funzionare un grande elettrodomestico e di mantenere in funzione apparecchiature critiche come computer e smartphone. Questo la rende un'opzione ideale per chi ha bisogno di un'alimentazione sicura e affidabile, sia in casa che in viaggio. Un altro vantaggio notevole di questo dispositivo rispetto ai generatori tradizionali è la sua sicurezza d'uso in ambienti chiusi e la sua portabilità, essendo facilmente trasportabile da un luogo all'altro.

L'ecoFlow Delta Max è frutto dell'esperienza di una società consolidata nel settore dell'energia portatile, la cui gamma di prodotti legati all'alimentazione ha goduto di una crescente popolarità negli ultimi anni.

Oltre alla centrale portatile, ho avuto l'opportunità di testare anche il pannello solare portatile EcoFlow da 400 W. Quest'ultimo si è rivelato un perfetto complemento alla Power Station, rappresentando una valida soluzione per alimentare i tuoi dispositivi anche in assenza di una presa elettrica. Questo insieme di prodotti si attesta come un'opzione affidabile e versatile per chiunque cerchi una soluzione di alimentazione elettrica portatile.

Abbiamo testato l'EcoFlow DELTA Max: ecco cosa ne pensiamo.
Abbiamo testato l'EcoFlow DELTA Max: ecco cosa ne pensiamo.
Abbiamo testato l'EcoFlow DELTA Max: ecco cosa ne pensiamo.
8.7

EcoFlow Delta Max e Pannello solare portatile 400W

In conclusione, l'EcoFlow DELTA Max è un dispositivo di alimentazione portatile eccezionale che offre una potenza notevole, una versatilità di utilizzo e una serie di funzionalità tecniche avanzate. Nonostante il costo iniziale possa sembrare elevato, le sue prestazioni elevate e l'ampia gamma di applicazioni possibili giustificano l'investimento. La possibilità di estendere la sua capacità con accessori aggiuntivi, come i pannelli solari e le batterie esterne, aumenta ulteriormente il suo valore. Il DELTA Max si è dimostrato un dispositivo affidabile e resistente, capace di gestire una vasta gamma di carichi e di adattarsi a diverse situazioni, dall'uso domestico all'aperto all'uso in situazioni di emergenza. Nonostante alcuni piccoli inconvenienti, come il rumore delle ventole e l'accumulo di polvere, l'EcoFlow DELTA Max rappresenta senza dubbio una delle migliori opzioni attualmente disponibili sul mercato per quanto riguarda le centrali elettriche portatili.

Design e caratteristiche

Il Delta Max di EcoFlow 2000 è un dispositivo di alimentazione elettrica portatile ad alte prestazioni caratterizzato da un design compatto e una serie di funzionalità notevoli. La principale frustrazione riscontrata è relativa al rumore generato dalle quattro ventole, necessarie per mantenere il dispositivo fresco durante il funzionamento. L'accumulo di calore è inevitabile considerando la quantità di attrezzature confezionate nel corpo compatto del dispositivo. Tuttavia, l'assenza di griglie filtranti e l'accumulo di polvere potrebbero rappresentare una preoccupazione significativa.

Il Delta Max è dotato di una capacità totale di 2016Wh e una potenza di uscita CA di 2400W, che può arrivare a 4600W in sovratensione. La potenza di ricarica solare è di 800W, con un ingresso massimo di 1300W. Il dispositivo è valutato per 800 cicli di ricarica fino all'80% della capacità, il che lo rende adatto per scenari in cui la ricarica rapida è fondamentale. Tuttavia, per un uso quotidiano a piena capacità, è preferibile una Power Station che utilizza celle LiFePO4, come il Delta Pro o la nuova Delta Max 2.

Il dispositivo è dotato di una potente funzionalità chiamata X-Boost, che permette di alimentare dispositivi con un wattaggio più elevato senza sovraccaricare il sistema. L'inverter CA può essere attivato e disattivato tramite lo smartphone o con un pulsante sul dispositivo. Altre caratteristiche degni di nota includono: due porte USB-C da 100W, quattro porte USB-A, uscite da 12V e 3A e una garanzia di 2 anni, estendibile a 3 anni con registrazione online.

EcoFlow DELTA Max
EcoFlow DELTA Max
EcoFlow DELTA Max

Nonostante le sue prestazioni notevoli, il Delta Max non è leggero. Tuttavia, con un peso di 22 kg, può essere spostato abbastanza facilmente. Il dispositivo presenta un design grigio bicolore e una costruzione robusta, con la plastica di alta qualità come materiale predominante. Sul lato sinistro e destro dell'unità sono presenti ventole e due porte di estensione della batteria, che permettono di collegare ulteriori Power Station Portatile portatili EcoFlow o batterie aggiuntive.

Il retro del dispositivo ospita numerose prese di uscita CA, porte di uscita DC5521, un pulsante di alimentazione da 12V CC e una presa per auto. Un luminoso display LCD fornisce informazioni utili sull'utilizzo e sulla ricarica del dispositivo. Una nota positiva è che ogni presa ha un pulsante sopra di essa per attivare o disattivare la presa.

EcoFlow DELTA Max
EcoFlow DELTA Max
EcoFlow DELTA Max

In termini di potenza, il Delta Max è difficile da battere tra le centrali elettriche portatili. Esistono due versioni del dispositivo, con una capacità della batteria di 1600Wh o 2100Wh. Se necessario, EcoFlow offre batterie esterne opzionali che possono aumentare la capacità totale del sistema fino a 6048Wh.

Nella confezione, oltre alla centrale elettrica, troverete un cavo di ricarica CA da 120V, un cavo di ricarica solare, un cavo di ricarica per auto da 12V e un cavo da DC5521 a DC5525 da 12V. Il manuale utente e la scheda di garanzia sono inclusi.

Il Delta Max può essere ricaricato tramite presa a muro, presa da 12V del veicolo o pannelli solari opzionali. La velocità di ricarica può essere aumentata tramite un interruttore fisico, permettendo al dispositivo di essere completamente carico in meno di due ore.

Nel complesso, il Delta Max di EcoFlow offre un design eccezionale, una potenza considerevole e una flessibilità che lo rendono un dispositivo di scelta per una vasta gamma di applicazioni.

Prestazioni

Il EcoFlow DELTA Max è un dispositivo di alta potenza che offre prestazioni notevoli. Costruito in modo robusto, pesa 22 kg, ma grazie alle grandi maniglie può essere facilmente spostato. Nonostante il suo peso, abbiamo riscontrato che l'unità è estremamente resistente e adatta all'uso continuo.

Durante i nostri test, le prese CA del DELTA Max 2000 hanno fornito una potenza di 2.400 W di onda sinusoidale uniforme, gestendo senza problemi picchi ripetuti. La funzione X-Boost ha agevolato l'uso di più dispositivi ad alto wattaggio che normalmente avrebbero causato un sovraccarico. Inoltre, le porte USB hanno rispettato le specifiche nominali, incluso il fatto che entrambe le porte USB-C forniscono 100 W contemporaneamente.

Il DELTA Max si è dimostrato efficace anche come UPS, offrendo un tempo di commutazione massimo di 30 ms, adeguato per la maggior parte dei dispositivi. Durante i test, non ha causato problemi a un computer desktop o a un dispositivo di archiviazione (NAS) collegato in rete usato normalmente, ma abbiamo notato che alcuni dispositivi a basso consumo, come una TV, tendevano a spegnersi e riaccendersi durante il passaggio.

Il dispositivo ha un'eccellente durata della batteria, con una capacità di 2.016 Wh. Può fornire alimentazione CA a 220-240 V. Se necessario, è possibile aggiungere altre due unità tramite le porte di estensione della batteria, aumentando la potenza a 6.048 Wh.

Durante i test, il Max è stato caricato dal 20% all'80% in circa 52 minuti. La ricarica solare ha funzionato bene, non abbiamo riscontrato problemi di efficienza. La ricarica dell'auto è pratica, sebbene lenta, aggiungendo solo circa il 5% di batteria per ogni ora di guida.

Abbiamo osservato che l'unità tende ad autoscaricarsi un po' più rapidamente rispetto al tempo di standby nominale di 1 anno, quindi è consigliabile collegarla alla corrente ogni pochi mesi.

Durante i nostri test, il DELTA Max 2000 ha gestito una vasta gamma di dispositivi, tra cui laptop, smartphone, computer fissi, un router e una TV. Abbiamo utilizzato più dispositivi contemporaneamente e il DELTA Max ha tenuto il passo senza problemi. Ciò suggerisce che sarebbe un'eccellente fonte di energia per il lavoro remoto che richiede utensili elettrici cablati o come centrale elettrica per le batterie degli strumenti.

Pensiamo che il DELTA Max sarebbe anche utile in caso di interruzioni di corrente prolungate, dato che potrebbe essere utilizzato per alimentare un frigorifero. Se dotato di pannelli solari, potrebbe potenzialmente mantenere la carica a tempo indeterminato.

In conclusione, il DELTA Max ha superato brillantemente tutti i nostri test. Sebbene ogni caso d'uso varierà ampiamente, non abbiamo riscontrato alcuna situazione in cui il dispositivo non potesse gestire la richiesta di energia. Con la sua durata della batteria eccellente e la capacità di ricarica rapida, l'unità si è rivelata estremamente affidabile.

Facilità d'uso

L'EcoFlow DELTA Max 2000 è un dispositivo di facile utilizzo, che richiede una configurazione minima ed è accompagnato da un'app inclusa. Una volta collegato alla rete elettrica, sarà possibile caricarlo completamente e, successivamente, collegare altri dispositivi per accenderli. In opzione, è disponibile l'acquisto di pannelli solari che permettono la ricarica del dispositivo attraverso l'energia solare.

La gestione del DELTA Max può essere ulteriormente facilitata attraverso l'app inclusa. L'app è di facile utilizzo e permette di monitorare il consumo energetico del dispositivo direttamente dal proprio smartphone, senza la necessità di guardare l'unità stessa e di configurarla a piacimento.

Il DELTA Max è dotato di un display LCD a colori integrato che fornisce una serie di informazioni utili, tra cui la percentuale di batteria rimasta, la potenza in uscita, il tempo rimanente per la carica completa e altre informazioni specializzate come l'indicatore della ventola, gli indicatori di temperatura alta/bassa e l'avviso di sovraccarico.

Per un'analisi più dettagliata del dispositivo, è possibile consultare la guida per l'utente completa dell'EcoFlow Delta Max. Questa fornisce una panoramica dettagliata di tutte le funzionalità del dispositivo, oltre a una descrizione dettagliata di tutti i suoi pulsanti e porte.

Image 1
Image 2
Image 3

Accessori + pannello solare portatile da 400W

Il Delta Max è un dispositivo versatile, con una varietà di accessori disponibili per migliorare e personalizzare l'esperienza dell'utente. Tra questi accessori, ci sono una serie di pannelli solari, batterie extra, un condizionatore d'aria, un generatore intelligente, un gruppo di cavi di prolunga e di ricarica e una borsa imbottita. Il Delta Max utilizza connettori standard per pannelli solari, permettendo all'utente di utilizzare qualsiasi combinazione di pannelli solari desideri, purché rispetti i valori massimi di tensione di ingresso e corrente di cortocircuito.

Oltre ai prodotti principali, EcoFlow offre anche una serie di prodotti associati, tra cui un generatore intelligente, un condizionatore d'aria portatile e persino kit di alimentazione progettati per configurazioni off-grid. Sebbene alcuni di questi accessori siano offerti a un prezzo ragionevole, altri, come i pannelli solari, possono essere piuttosto costosi, benché siano di alta qualità in termini di costruzione e design e siano portatili.

Uno degli accessori più interessanti forniti da EcoFlow per i test è un pannello solare pieghevole quadrifacciale da 400 W. Questo pannello innovativo dispone di pannelli sia sul lato anteriore che posteriore, per raccogliere la luce ambientale e aumentare così la raccolta complessiva dell'energia. Nonostante il suo peso considerevole, paragonabile a quello di un impianto solare da 400W, e il suo costo non particolarmente economico, consente di incrementare la produzione di energia dell'20% o più, se posizionato su una superficie bianca o riflettente.

Il pannello solare EcoFlow da 400 W è un dispositivo di grandi dimensioni che, nonostante tutto, si piega in un pacchetto ordinato con una maniglia per il trasporto. Questo pannello, classificato IP68 per la resistenza all'acqua, può essere utilizzato per raccogliere l'energia solare anche durante un acquazzone. Durante un test svolto in una soleggiata giornata estiva, il pannello è riuscito a ricaricare il Delta Max di circa l'85% dall'inizio della mattinata al tardo pomeriggio, un risultato eccezionale.

In conclusione, gli accessori offerti da EcoFlow per il Delta Max sono di alta qualità e offrono una vasta gamma di possibilità per personalizzare e migliorare l'utilizzo del dispositivo. Nonostante il costo di alcuni di questi, la loro funzionalità e la qualità della costruzione possono giustificarne l'acquisto. Anche durante i mesi invernali, l'uso di pannelli solari può fornire un'assicurazione contro una prolungata interruzione di corrente, rendendo questi accessori un investimento prezioso.

Prezzo

L'EcoFlow DELTA Max è un dispositivo di alta gamma che si posiziona nel settore dei prodotti costosi. Il prezzo consigliato al dettaglio di questa unità è di 1.599,00 euro, una somma considerevole per qualsiasi potenziale acquirente. Tuttavia, l'azienda offre offerte speciali che possono ridurre significativamente il costo. Al momento della stesura di questa recensione, ad esempio, il prezzo dell'unità è stato ridotto a 1.299 euro.

Nonostante la cifra considerevole, è necessario valutare il valore complessivo dell'EcoFlow DELTA Max per comprendere appieno il suo potenziale. Questo dispositivo presenta una serie di caratteristiche e funzionalità che lo rendono utile in una vasta gamma di scenari. Sebbene l'investimento iniziale possa sembrare elevato, una considerazione attenta rivela che il costo potrebbe essere rapidamente compensato attraverso l'uso regolare.

La molteplicità di usi dell'EcoFlow DELTA Max lo rende un dispositivo versatile, capace di affrontare diverse situazioni. Questa versatilità può portare a un ritorno sull'investimento più rapido, a seconda della frequenza e del modo in cui viene utilizzato il dispositivo.

In conclusione, l'EcoFlow DELTA Max, pur essendo un dispositivo dal costo elevato, offre un valore considerevole. Le offerte speciali dell'azienda possono rendere il prezzo più accessibile, e la vasta gamma di applicazioni possibili per l'unità garantisce un ritorno sull'investimento rapido e significativo.