Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Google Stadia: arrivati i primi rimborsi

Google Stadia

Dopo solo 3 anni dal suo annuncio, lo scorso settembre Google Stadia ha chiuso definitivamente i battenti. Ad annunciarlo fu il Phil Harrison, il General Manager e vicepresidente della sezione Stadia, che promise che Google si sarebbe impegnata nel rimborsare i consumatori di tutti gli acquisti hardware Google Stadia entro metà gennaio 2023. Ebbene, il colosso di Mountain View sta tenendo fede alla parola data.

Da ieri 9 novembre, Google ha ufficialmente iniziato a rimborsare tutti i videogiocatori che ne hanno diritto, come si può leggere sul sito del supporto di Google Stadia che recita: "A partire dal 9 novembre 2022, Stadia tenterà di elaborare automaticamente i rimborsi per tutti gli acquisti di giochi, contenuti aggiuntivi e costi di abbonamento diversi da Stadia Pro effettuati tramite lo store Stadia. Chiediamo la tua pazienza mentre elaboriamo ogni transazione e che ti astenga dal contattare l'assistenza clienti in quanto non sarà in grado di accelerare il rimborso durante questo periodo."

Come già annunciato da Google lo scorso settembre, verranno rimborsati tutti gli acquisti hardware ( controller Stadia, Founder's Edition, Premiere Edition e pacchetti "Gioca e guarda con Google TV"), giochi, DLC e abbonamenti in-game, mentre rimangono esenti da tale rimborso gli abbonamenti a Stadia Pro, in cambio sarà possibile giocare ai titoli Stadia Pro riscattati in passato fino alla data di ritiro finale.

Inoltre Google specifica che ci vorrà un pò di tempo prima di effettuare tutti i rimborsi entro la data stimata, quindi chiede agli utenti di portare pazienza e di non contattare il servizio clienti che non potrà velocizzare il processo di rimborso. Però una cosa è certa, a qualcuno è arrivato.

Infine vi ricordiamo che non è necessario per ottenere il rimborso fare richiesta o seguire una procedura in particolare, esso sarà effettuato da Google in automatico secondo le sue tempistiche. I rimborsi verranno inviati sulla forma di pagamento utilizzata per effettuare l'acquisto. La chiusura definitiva di Google Stadia, che segna anche la sua prematura "morte", è fissata per il 18 gennaio 2023.

Ti potrebbe interessare