Siamo alla ricerca di nuovi Social Media Manager e Articolisti per Videogiochi! (Clicca qui.)
Videogiochi

Call of Duty: Warzone – Cosa ci aspettiamo dalla Stagione 4

Call of Duty: Modern Warfare continua ad essere sulla cresta dell’onda, grazie sopratutto alla modalità…

Call of duty: warzone – cosa ci aspettiamo dalla stagione 4
Call of Duty: Warzone – Cosa ci aspettiamo dalla Stagione 4
Call of DutyCall of Duty
Scopri!

Call of Duty: Modern Warfare continua ad essere sulla cresta dell’onda, grazie sopratutto alla modalità Warzone in continua evoluzione.

Dall’acerba versione di Marzo fino a quella attuale, Warzone ha subito cambiamenti importanti e aggiornamenti continui che l’hanno reso uno dei battle-royale più completi sul mercato.

Mentre il susseguirsi delle stagioni e dei battle-pass aggiunge contenuti estetici piuttosto accattivanti, gli sviluppatori rilasciano aggiornamenti di settimana in settimana, con lo scopo di risolvere problemi, equilibrare le partite e rendere l’esperienza più piacevole possibile.

Il supporto tecnico è un elemento divenuto ormai fondamentale per i giochi multiplayer online e le community sono diventate estremamente esigenti. A conti fatti Modern Warfare, nella sua interezza, si può considerare uno dei giochi più curati sulla piazza.

Nel giro di dieci giorni ci attende un nuovo aggiornamento, in concomitanza con l’inizio della quarta stagione del gioco Infinity Ward. I fan si aspettano grandi cose dal nuovo capitolo e in questo articolo facciamo un rapido escursus delle informazioni carpite finora, che ci danno alcuni indizi su cosa possiamo aspettarci per quanto riguarda il futuro di Warzone.

Call of duty: modern warfare continua ad essere sulla cresta dell'onda, grazie sopratutto alla modalità warzone in continua evoluzione. 6
Mara: volto del battle-pass della stagione 1

Warzone: la stagione 4 introdurrà uno degli operatori più amati?

Volto di Modern Warfare e personaggio carismatico: il capitano Price potrebbe essere il protagonista del battle-pass della stagione 4.

Dopo Mara, Ghost e Alex potrebbe essere arrivato il turno di Price, che in molti danno per certo come il protagonista del prossimo atto di Modern Warfare e Warzone.

Ad avvallare quest’ipotesi è comparso in rete un teaser che suggerisce un ruolo del temibile capitano nel futuro prossimo dell’FPS di Activision.

Nonostante gli operatori portino un mero contenuto estetico all’interno di COD, il carisma e i dettagli con cui vengono realizzati generano un hype consistente nei fan, che sono sempre più curiosi di conoscere i prossimi protagonisti delle battaglie di Modern Warfare.

Nell’ultima stagione abbiamo visto la ricomparsa di Alex, creduto morto dopo gli eventi della campagna, e contemporaneamente la venuta di Ronin e Iskra, a cui sono stati dedicati due differenti bundle e pagamento.

Verosimilmente, dunque, saranno altri 3 (se non più) i personaggi introdotti con la stagione 4: uno attraverso il battle-pass e gli altri a pagamento a stagione in corso.

Inoltre se vi foste persi le ricompense dei battle-pass passati potrebbe essere possibile recuperare qualche skin di operatori non ottenibili al momento, come è successo recentemente con Mara, protagonista del primo battle-pass e sbloccabile al livello 90 dell’attuale.

Il capitano Price si aggiunge al roster di Warzone?

Possibile addio a Verdansk: nuova mappa?

Durante i suoi 3 mesi di vita, Verdansk non ha visto cambiamenti rilevanti della propria struttura. E’ fenomeno comune introdurre aggiornamenti e cambiamenti nelle mappe dei battle-royale, ma, nonostante ciò, Warzone non ne ha voluto dare sfoggio nei mesi passati.

Negli ultimi tempi sono iniziate a circolare teorie riguardo ad un possibile cambio di mappa radicale, suggerito da informazioni circolanti su piattaforme come reddit.

A quanto pare Infinity Ward si appresta a far saltare in aria Verdansk con l’espediente di un ordigno nucleare. Ciò porterebbe alla necessità di una nuova ubicazione per gli scontri di Warzone, che potrebbero vedere nell’Urzikstan il teatro adatto a battaglie all’ultimo sangue.

Call of duty: modern warfare continua ad essere sulla cresta dell'onda, grazie sopratutto alla modalità warzone in continua evoluzione. 7
Alex e Ghost

L’Urzikstan è la regione fittizia in cui avvengono i fatti della campagna di Modern Warfare. Se uniamo questo dato al possibile ingresso del capitano Price tra gli operatori, l’ipotesi Urzikstan diventa estremamente verosimile.

Anche questa informazioni è tratta da un piccolo teaser circolante su reddit, che mostra appunto la regione sopracitata nelle vicinanze di Verdansk.

Urzikstan: nuova mappa di Warzone

Ovviamente, qualora l’Urzikstan diventasse la nuova mappa di Warzone, non è detto che ciò avvenga durante la stagione 4: solo il tempo ci darà ulteriori informazioni.

Nuovi eventi e modalità

Durante la stagione 3 abbiamo visto l’introduzione di una nuova modalità fissa, quartetti, ed il susseguirsi di modalità a tempo limitato.

A partire da Aprile abbiamo avuto la possibilità di giocare solamente con fucili a pompa e di precisione, abbiamo vissuto una nuova esperienza in singolo e recentemente abbiamo potuto affrontare il battle-royale con modalità classiche rispetto alle solite di Warzone.

Questi contenuti sono sempre graditi, poichè rendono frizzante il gameplay e inducono i giocatori a continuare a rimanere sul titolo di Infinity Ward.

Ovviamente ci aspettiamo che il trend continui con la stagione 4, che speriamo essere la più ricca in assoluto in termini di eventi e novità.

Potrebbe essere finalmente giunto il momento della modalità duo, introdotta, si spera, come ulteriore modalità permanente. Ciò renderebbe Warzone completo, anche rispetto ai rivali Fortnite e APEX Legends.

Call of duty: modern warfare continua ad essere sulla cresta dell'onda, grazie sopratutto alla modalità warzone in continua evoluzione. 8
Le skin di Alex

Modern Warfare: aggiornamenti attesi anche per le modalità classiche

Ovviamente una fetta dell’aggiornamento riguarderà anche Modern Warfare. Possiamo attendere con assoluta certezza nuove mappe, nuove playlist e nuove modalità che arricchiscano ulteriormente un multiplayer tra i più versatili sul mercato.

Se Cerca e Distruggi continua ad essere la modalità principe del competitive, le modalità classiche come Team Deathmatch hanno perso mordente nei confronti del pubblico casual.

Il successo dei battle-royale ha ammazzato gli fps classici, con Battlefield V che rappresenta una delle vittime più iilustri.

Modern Warfare rimane a galla grazie all’enorme fanbase, soprattutto su console, che continua a supportare il gioco in termini di traffico di utenza. E’ indubbio, sulla base di ciò, che Infinity Ward non lascerà all’asciutto tutti quei fan che continuano a sfidarsi sul classico multiplayer.

Attendiamo con ansia ulteriori informazioni e soprattutto il lancio della Stagione 4, che avverrà con tutta probabilità il 2 Giugno 2020.

Dai un’occhiata ai nostri consigli per migliorare su Modern Warfare

Seguici su Google News Leggi Google News
Indiana jones

Indiana Jones 5: gli ultimi scatti dal…

Diamo uno sguardo alle ultime foto del quinto capitolo della saga di Indiana Jones
Thymesia

GuidaThymesia: ecco come sbloccare tutti i finali

Abbiamo realizzato questa guida per aiutarvi ad ottenere tutti i cinque finali disponibili di Thymesia,…
Il film d’animazione red è tornato sulla scena con la pubblicazione di una scena eliminata 9

Red: diffusa in rete una scena eliminata 

Il film d’animazione Red è tornato sulla scena con la pubblicazione di una scena eliminata
Nagisa

RecensioneNagisa, Recensione – L’horror psicologico giapponese

Nagisa è l'interessante opera d'esordio del regista giapponese Kogahara Takeshi, presentata in concorso al 40esimo…